Il GREAL nell’Oceano Artico con la spedizione “NANUQ2020”

31 luglio 2020
Posted in News
31 luglio 2020 Diletta Mannelli

Si svolge in questi giorni la spedizione di ricerca e comunicazione scientifica NANUQ2020, diretta dal docente universitario e architetto navale australiano Peter Gallinelli.

L’operazione è condotta a bordo della barca a vela ecosostenibile sperimentale S/Y NANUQ (17,8 m di lunghezza, 18 tonnellate di dislocamento), partita dalla Norvegia il 25 luglio e diretta sulle coste orientali della Groenlandia. Scopo del viaggio è una campagna di osservazioni ambientali diretta in particolare verso la Blosseville Coast, una zona di litorale groenlandese tradizionalmente poco accessibile, destinata a divenire in futuro meta di crociere turistiche.

A bordo del piccolo veliero è un equipaggio internazionale di 12 persone (5 donne e 7 uomini), comprendente esperti di navigazione polare, tecnici, comunicatori. Fra gli obiettivi di NANUQ2020 vi è un complesso di misure e ricognizioni speditive, sia a terra, sia mediante droni, sia attraverso immersioni nelle acque costiere. Queste attività dovrebbero produrre utili elementi di conoscenza per approfondire lo studio di sorgenti idrotermali e alcuni fenomeni legati all’inquinamento – specie da microplastiche – nelle acque superficiali della zona di ricerca.  

L’Università Europea di Roma vede due suoi membri nel gruppo di lavoro di supporto. Il GREAL ha una partecipazione diretta alla spedizione attraverso i due docenti del CdS in Turismo e Valorizzazione del Territorio Proff. Gianluca Casagrande e Alessandro Prunesti.

Il GREAL, in particolare, ha fornito a NANUQ2020 parte dei suoi equipaggiamenti e un protocollo di acquisizione dati per uno studio di carattere ambientale che sarà svolto presso l’Università Europea di Roma al rientro della spedizione. Il Prof. Prunesti, come Web communication manager, ha strutturato il sito www.nanuq2020.eu e l’account Twitter @Nanuq2020, su cui il viaggio è documentato in tempo quasi reale.  nanuq2020

, , , , , , ,

Diletta Mannelli

Classe 1989, nasco a Roma e mi appassiono alle lingue orientali presso La Sapienza. Attualmente impegnata nel corso di laurea in Turismo e Valorizzazione del Territorio presso l'Università Europea di Roma, sono una freelance writer che ama i viaggi, la natura, le nuove scoperte e i dolci. Non amo la fretta e tutto ciò che ostacola la mia creatività.