Webinar: Approvvigionamento idrico e mitigazione del rischio idrogeologico nelle Isole Ponziane. Un approccio geostorico

24 giugno 2020
Posted in News
24 giugno 2020 Diletta Mannelli

In  occasione delle “giornate scientifiche del Dipartimento di Scienze e Tecnologie” dell’Università degli Studi del Sannio, segnaliamo e volentieri rilanciamo il webinar del Prof. Arturo Gallia del Laboratorio geocartografico “Giuseppe Caraci” dell’Università di Roma Tre e membro del Comitato Operativo GREAL.

L’intervento verterà sull’approvvigionamento idrico e la mitigazione del rischio idrogeologico nelle Isole Ponziane in ottica geostorica, approfondendo così come nel corso del tempo le comunità locali delle isole di piccole dimensioni abbiano adottato sistemi sempre più efficienti per lo sfruttamento delle risorse naturali limitate.

Dalle attestazioni idrauliche più remote risalenti all’Epoca romana, fino alle importanti trasformazioni del territorio insulare a partire dal XVIII secolo, in un progressivo e inesorabile sfruttamento delle risorse naturali che, in concomitanza con la crescita del turismo estivo, ha scaturito un evidente “problema idrico”. Parte dell’intervento infatti si focalizza anche sull’uso dei sistemi UAV/SAPR per il monitoraggio dei terrazzamenti e l’analisi delle criticità idrogeologiche.

webinar

Ph. Credits: Arturo Gallia

L’intervento dunque cercherà attraverso una lettura geostorica di lungo periodo, di far luce sulle dinamiche sociali e tecniche che hanno via via migliorato l’approvvigionamento e l’utilizzo delle risorse naturali, ponendo infine il focus sulle azioni che hanno portato a una vera e propria trasformazione del territorio, e su quelle che oggi vengono portate avanti per mitigare gli eventi franosi susseguenti.  

L’appuntamento è fissato a giovedì 25 giugno alle ore 15:00

Consulta la locandina dell’evento 

 

, , , , , ,

Diletta Mannelli

Classe 1989, nasco a Roma e mi appassiono alle lingue orientali presso La Sapienza. Attualmente impegnata nel corso di laurea in Turismo e Valorizzazione del Territorio presso l'Università Europea di Roma, sono una freelance writer che ama i viaggi, la natura, le nuove scoperte e i dolci. Non amo la fretta e tutto ciò che ostacola la mia creatività.