Mappatura aerea speditiva e osservazione geografica nelle Svalbard durante la spedizione Polarquest 2018

15 maggio 2020
Posted in News
15 maggio 2020 greal

La missione di ricerca e comunicazione Polarquest 2018 ha circumnavigato le isole Svalbard tra il 4 e il 24 agosto 2018.

NANUQ, la nave utilizzata per la spedizione, è un laboratorio sperimentale realizzato in Svizzera, il cui basso impatto ambientale è stato efficacemente dimostrato durante il complesso programma di osservazione geografica nel remoto arcipelago artico.

Uno dei sotto-programmi della ricerca, chiamato AURORA (Accessible UAVs for Research and Observation in Remote Areas) ha consentito di testare metodologie e tecniche per la documentazione geografica e ambientale di numerosi luoghi di interesse nelle Svalbard. L’obiettivo dell’attività è stato quello di testare l’efficacia nell’utilizzo di tecnologie di citizen science nell’ambito di ricerche scientifiche a tutto campo.

I risultati dell’attività, che saranno interamente pubblicati nel corso dell’estate, indicano un elevato potenziale per nuove ricerche scientifiche in artico, così come la possibilità di un’ampia divulgazione presso il pubblico delle questioni ambientali alle latitudini polari.

Il prossimo 21 maggio alle ore 19.30 Gianluca Casagrande, Professore Associato dell’Università Europea di Roma, ne parlerà in un live streaming organizzato dal CERN su Zoom.

Qui le info per collegarsi:

https://cern.zoom.us/j/93261573696?pwd=SGwxWE9ueWpCYVF1YzFzWCtjWUxZdz09

Meeting ID: 932 6157 3696

Password: 615036